Burattino

IMG_20180818_001854_641

Annunci

Giornata da Clochard

human-2538458_1920-min

Un vecchio vagone abbandonato era la mia casa oramai da un paio d’anni.

Non riuscivo a dormire, il freddo penetrava la mia carne fino alle ossa.

Accanto a me non avevo più nessuno.

Ero SOLO.

Senza moglie, senza figli, senza amici, senza soldi, senza dignità,

ero solo un FANTASMA SENZA VOLTO.

Si, perché noi Clochard non siamo neanche degni di un vostro sguardo o di un sorriso o di una semplice chiaccherata, NOI SIAMO IL NULLA.

Affondo la mia mano ghiacciata, all’interno delle tasche dei miei pantaloni, con la speranza di aver ancora una piccola monetina.

È un euro, la testa mi dice di resistere e di metterlo da parte cercando di non spenderlo ma il mio corpo chiede a gran voce un caffè bollente per riscaldare anche per pochi minuti ciò che resta di me.

Alla fine, cedo, entro in un bar tra gli sguardi quasi schifati delle persone e mi bevo un caffè ma con molta calma e lo gusto come se fosse la prima volta in vita mia, perché non voglio tornare nel freddo mondo.

È ora, comincia il mio triste e odiato lavoro mi siedo per terra, abbasso lo sguardo e attendo ora dopo ora che qualche persona possa donarmi qualcosa per sopravvivere ancora un altro giorno.

È notte la stanchezza mi assale, i miei occhi stanno per chiudersi e se domani non si apriranno più nessuno lo saprà.

Perché questo siamo, FANTASMI SENZA VOLTO.

Stupidi Sogni

I sogni

sono solo l’immagine bella e felice

di una realtà che non accadrà mai.

Sono stupidi questi sogni

Perché ci fanno sempre sperare

Di poter trovar un lavoro che

rispecchi la nostra personalità

O di vivere in un posto paradisiaco

Di non pensar mai ai soldi e ai

problemi quotidiani.

I sogni sono inutili prima lo capite

E meno soffrite.

Io oramai non sogno più e mi sono

adeguato alla monotonia di questa

triste realtà.

Mondo Gentile

IMG_1733.JPG

Esiste ancora un Mondo Gentile?

Voi cosa ne dite?

Nel mio piccolo, cerco in tutti i modi di continuare a farlo sopravvivere

anche se a volte è veramente dura.

Perchè le persone sono sempre più nervose

sempre più avide

sempre più maleducate e la cosa più triste

è che sperano sempre nel fallimento del prossimo.

Tutto ciò, ci viene insegnato fin da piccoli all’interno della scuola

dove i docenti dovrebbero formare umanità, conforto e gentilezza

invece creano solo dei mostri egoisti della vita.

Io ci credo ancora in un Mondo Gentile,

un Mondo semplice e dolce come una giovane ragazza che accarezza

con minuziosa gentilezza quel bellissimo fiore pieno di colore e di vita.